Amministrative 2018: proclamazione eletti

Sindaco Francesco Persiani

Francesco Persiani è il nuovo sindaco di Massa.
Nel turno elettorale di ballottaggio di domenica 24 giugno, l’avvocato, leader della coalizione di centro destra, ha battuto il sindaco uscente Alessandro Volpi candidato del centro sinistra.
I dati emersi dallo spoglio sono chiari: il vincitore è lui con 17.830 voti (percentuale del 56,62%) contro i 13.658 (43,38%) di Alessandro Volpi.
La Commissione elettorale centrale ha concluso il suo lavoro e ufficializzato i risultati del voto con la proclamazione degli eletti in Consiglio comunale.
Sono 20 i consiglieri di maggioranza per le quattro liste a sostegno di Persiani.
Per la Lega Salvini sono eletti: Nicola Martinucci, Marco Battistini, Eleonora Cantoni, Luca Guadagnucci, Filippo Frugoli, Emanuele Canepa, Irene Mannini, Marco Lunardini. Con la lista Persiani sindaco entrano: Antonio Cofrancesco, Matteo Bertucci, Sara Tognini, Roberto Acerbo, Lucia Bongiorni e Pier Giuseppe Cagetti. Con Fratelli D'Italia: Alessandro Amorese, Massimo Evangelisti, Bruno Tenerani. Con Forza Italia: Stefano Benedetti, Giovanbattista Ronchieri, Sergio Bordigoni.
Dodici, invece, i consiglieri dell'opposizione.
Sono l'ex sindaco Alessandro Volpi e Giovanni Giusti, Gabriele Carioli, Stefano Alberti del PD. La lista Uniti per la città porta in Consiglio Agostino Incoronato. L 'ex assessora Elena Mosti siederà in Consiglio per la lista Volpi sindaco e Uilian Berti, ex Vicesindaco, per Sinistra progressista per Massa.
Rappresentano il Movimento 5 stelle: Luana Mencarelli e Paolo Menchini.
Gli ultimi tre seggi spettano a Sergio Menchini, Andrea Barotti di Arcipelago Massa e Dina Dell'Ertole per Siamo Massa.
(In allegato pubblichiamo il manifesto degli eletti )

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

AllegatoDimensione
PDF icon Manifesto eletti - Massa.pdf62.4 KB

Argomenti del sito: 

Data ultima modifica: 
Venerdì, 29 Giugno, 2018